Problemi e situazioni della condizione anziana e delle categorie emarginate

• L'anziano in famiglia; M. Corsini, A. Florea, F. Martinelli, ISTISSS 1962 
• Gli anziani in famiglia e in istituto; CNR 1969-72, (pubblicato in A. Florea "Anziani e società industriale" cap. 2°, ed. Liguori, 1977) 
• L'associazionismo tra gli invalidi; ed. Ministero della Sanità (Centro Studi), 1974- 75, Rapporto n. 6 
• Il fenomeno della cecità in Italia; R. M. Russo, ed. Ministero della Sanità (Centro Studi), 1975, Rapporto n. 12 
• Anziani deboli mentali ricoverati in istituti assistenziali per la definizione di nuovi tipi di intervento; A. Florea, O. Turrini, Ministero della Sanità 1976 ciclostilato 
• La donna anziana sola, suoi bisogni ed aspirazioni; A. Florea, O. Turrini, AAI 1977, (ciclostilato) 
• Evoluzione dell'assistenza agli handicappati in Italia: prospettive istituzionali e organizzative, A. Battaglia, R. Brighetti, M. Corsini, A. Florea, O. Turrini, Ministero della Sanità 1976 (ciclostilato) 
• Il ruolo dei nuovi servizi socio-sanitari nel processo di socializzazione dell'anziano, A. Florea, A. Bellacicco, B. Egidi, P. Sbriccoli, ISTISS 1983 
• La sessualità degli anziani, A. Florea, A. Bellacicco, B. egidi, P. Sbriccoli, ISTISSS 1983 
• Ricerca sulla criminalità organizzata nel Lazio, G. Bartolomucci, A. Fabiani, Consiglio Regionale – Regione Lazio, 1984 
• Bibliografia gerontologica 1971-1987, A. Florea, G. Giumelli, A. Fabiani, P. Sbriccoli, ISTISSS 1988 
• Lo stato di attuazione dei servizi di assistenza e riabilitazione per i disabili, compresi i soggetti con neuromotulesioni, L. Mango, L. colombini, M.C. Baron, D. Donsanti, R. Cecchi, A. Capodilupo, G. Bartolomucci (con la coll. di P. Barattolo), A. Saporiti, G. Rosati, Ministero della Sanità, Medicina sociale 1988-1989 
• La terza e quarta età, rapporti intergenerazionali; bisogno di aiuto e sostegno all'interno della condizione di handicap motori, neurologici e psicologi collegati all'invecchiamento. Ipotesi di interventi socio-sanitari finalizzati alla prevenzione, al trattamento e alla riabilitazione , Min.della sanità, Medicina Sociale 1990 
• Sport di tutti e per tutti. Pratica sportiva e barriere architettoniche; A. Florea, L. Mango, L. Colombini, G. assini, A. Cuneo, P. Baglioni, G. Annino, M. Oliviero, AICS- Regione Lazio assessorato Turismo e Sport 1989/90 
• La famiglia anziana: terza e quarta età a confronto; A. Florea, P. Bucceri, A. Cuneo,A. Saporiti, R. Scortegagna, Ministero dell'Interno 1991-92 
• Rapporti italiano per l'Osservatorio CEE sull'invecchiamento e gli anziani, Anno Europeo dell'anziano; A. Florea, L. Colombini, A. Costanzo, A. Cuneo, CEE 1991-92 
• Progetto pilota di interventi polivalenti a sostegno della famiglia anziana nel compito di cura e assistenza all'anziano non autosufficiente e di promozione per una presenza attiva dell'anziano nella famiglia e nella comunità; Fondazione Finney; A. Florea, R. Scortegagna, E.Credendino; A. Cuneo; 1994-97 
• Iniziativa Comunitaria Occupazione, Progetto NOW "Formazione impiego per le attività di aiuto alle persone con particolare attenzione all'anziano non autosufficiente, alla famiglia anziana e alla donna anziana", A. Florea, E. Credendino, C. Onofri; 1998/99. 
• Programma "Leonardo da Vinci" Partner del Progetto "Handoldcare"; A. Florea, E. Credendino, C. Onofri; 1997-1999
• Progetto "Formazione per operatori di sostegno alla famiglia del malato anziano di Alzheimer e per il famigliare donna con resposabilità di cura"; Ministero Pari Opportunità, ASL RM/B, ISTISSS. 1999-2000. 
• Progetto "Caregiver. Sostegno alle famiglie di anziani dementi attraverso incontri formativi". Regione Liguria, Università di Genova, Comune di Genova, 2002. 
* Ricerca "I servizi di Assistenza SocioSanitaria per gli Anziani in Italia (ASSI)". ISTISSS, INRCA Firenze, Regione Lazio, Ministero della Salute.

Share This Post

About Author: Istisss

L'Istituto per gli Studi sui Servizi Sociali ISTISSS svolge fin dal 1960, su base associativa multiprofessionale, attività di studio, ricerca, intervento, sperimentazione di servizi e diffusione dei risultati, formazione ed aggiornamento, documentazione, convegnistica nei campi sociale e sanitario, di tempo libero e del turismo sociale. Attività finalizzate alla realizzazione di un quadro compiuto di solidarietà sociale.