Il 7 luglio ha avuto inizio il Progetto Integrart

Lunedì 7 luglio è iniziato il Progetto INTEGRART (Storytelling, video and theatre when working with migrant and second generation youth) nell'ambito del Programma YOUTH IN ACTION Azione  4.3, che si svolgerà presso i nostri locali per proseguire poi con una serie di eventi ed incontri anche presso il Primo Municipio di Roma e all'Estate romana.
Il progetto IntegraART si rivolge a giovani operatori sociali impegnati, nei diversi Paesi di provenienza, in attività volte a favorire l’inclusione sociale dei giovani stranieri e di seconda generazione. Esso si propone di accrescerne le conoscenze e competenze, e per loro tramite quelle delle organizzazioni di appartenenza, migliorando la qualità di azione del mondo associativo nel settore giovanile e nella costruzione di una cittadinanza europea basata sul rispetto dei diritti umani e sulla lotta alla discriminazione. Il cuore del progetto consiste nel trasferimento di metodologie, tecniche e strumenti basati sulla narrazione e la rappresentazione teatrale e visuale, quali veicoli per “creare senso” dalle storie individuali e di gruppo legate all’esperienza migratoria, e per favorire, nel rispetto delle differenze, il dialogo interculturale e lo sviluppo di una cittadinanza europea plurale e solidale. L’attività formativa sarà incentrata sull’educazione non formale, privilegerà il lavoro in laboratori pratici ed esperienziali, favorirà momenti di scambio e di trasferimento di buone pratiche. L’attività formativa coinvolge 24 giovani operatori sociali provenienti da Italia (6), Spagna (6), Paesi Bassi (6) e Grecia (6) e avrà una durata totale di 8 giorni. I partner coinvolti nell’ideazione e nell’implementazione del progetto sono: ISTISSS − Istituto per lo Studio sui Servizi Sociali (Italy), Fundacion Escuela de Solidariedad (Spain), Stichting Diversiteitsland (Diversityland Foundation) (The Netherlands) e The Society of Orestes (Greece).

Download (PDF, 394KB)

Share This Post

About Author: Istisss

L'Istituto per gli Studi sui Servizi Sociali ISTISSS svolge fin dal 1960, su base associativa multiprofessionale, attività di studio, ricerca, intervento, sperimentazione di servizi e diffusione dei risultati, formazione ed aggiornamento, documentazione, convegnistica nei campi sociale e sanitario, di tempo libero e del turismo sociale. Attività finalizzate alla realizzazione di un quadro compiuto di solidarietà sociale.