Accordo ISTISSS – Gassman

 Logotipo_istisss    Repvbblica                                      

ISTITUTO                                                   Ministero dell’Istruzione, dell’Università

PER GLI STUDI SUI SERVIZI  SOCIALI     e della Ricerca

ISTISSS Onlus                                          Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio

                                                                    Liceo Vittorio Gassman

 

Accordo di collaborazione

Liceo Vittorio Gassman  e ISTISSS

 

Il Liceo di Scienze Umane Vittorio Gassman, Scuola dotata di Autonomia funzionale e Personalità giuridica ex art. 2 Legge 59/1997, rappresentato dalla Dirigente Filomena Collarino,

e

L'Istituto per gli Studi sui Servizi Sociali (di seguito ISTISSS onlus), Istituto senza scopo di lucro, fondato nel 1960 e avente come primo presidente il Senatore Zanotti Bianco e tra i membri del Comitato Scientifico Franco Ferrarotti,  iscritto al MIUR per la ricerca sociale e rappresentato dalla Dott.ssa Luisa Mango;

Premesso che

 

In questo momento storico si stanno verificando importanti mutamenti nelle politiche di Welfare.

Il contenuto fondamentale del dibattito riguarda il passaggio dal welfare state al welfare community, da uno stato tutto assistito ad uno stato autodeterminato attraverso la partecipazione e l’inclusività;

Prendere coscienza di questi contenuti innovativi e delle procedure sottostanti rappresenta un aspetto rilevante che investe non solo i destinatari finali, ma anche quelli intermedi, cioè il personale addetto e quanti nel mondo del volontariato si muovono in tale ambito;

 

Considerato che

 

Non è facile cambiare atteggiamento e mentalità;
Appare utile innescare un percorso educativo e di riconversione degli atteggiamenti in materia di welfare;
Appare particolarmente importante dedicare attenzione ai percorsi formativi di soggetti che in giovane età intraprendono attività formative che li porteranno attraverso il loro lavoro ad operare nel mondo del welfare;

 

Tutto ciò premesso

 
Condividendo la mission propria dell’ ISTISSS onlus di

  1. promuovere attività culturali di studio ricerca, sperimentazione di servizi e diffusione dei risultati in materia di Welfare;
  2. contribuire alla definizione di programmi formativi di persone che a qualsiasi titolo operino nel campo della solidarietà sociale;
  3. partecipare alla consultazione e avanzare proposte per la formulazione di provvedimenti nazionali, regionali, locali nell’ambito del sociale;
  4. porsi come punto di riferimento ed aggiornamento attraverso la gestione di una biblioteca specializzata, di una banca dati, la pubblicazione de La Rivista di Servizio Sociale, dei Quaderni della rivista, della Collana di Studi e Ricerche;
  5. favorire scambi internazionali ed europei nel quadro delle iniziative europee.

 

Art. 1 (Finalità)

concordano nel

  • promuovere una cultura aggiornata sulle problematiche attuali del Welfare;
  • promuovere una cultura della inclusività;
  • promuovere una cultura della solidarietà;
  • promuovere l'autonomia e l'emancipazione attraverso il movimento e lo sport.
  •  

Art. 2 (Azioni)

si impegnano a collaborare nel

  • proporre agli studenti sin dall'inizio del percorso formativo, accanto ad una preparazione teoretica, la possibilità di confrontarsi con esperienze formative pratiche, dalla progettazione alla realizzazione (ad es. stage di volontariato con persone fragili, attività di archiviazione di materiale grigio nella biblioteca dell'Istituto…);
  • fornire agli studenti l'accesso alla biblioteca dell'ISTISSS onlus, aperta al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 14, specializzata in materia welfare, servizio sociale, immigrazione, minori, disabili, anziani, terzo settore, con circa seimila volumi, appartenente al Polo SBN delle biblioteche, al fine di favorire la documentazione ed effettuare ricerche a sfondo sociale;
  • avere la possibilità di incontrare attori significativi;
  • partecipare al dibattito legislativo in materia sia nazionale che locale;
  • avere spazi editoriali nella rivista trimestrale La Rivista di Servizio Sociale – Studi di Scienze Sociali Applicate e di Pianificazione Sociale dove, oltre a saggi e documenti, trovano spazio le testimonianze di buone prassi, documentando le esperienze di integrazione scolastica, realizzate in particolare in ambito motorio;
  • promuovere la divulgazione della Rivista stessa, anche attraverso abbonamenti (minimo 5);
  • diventare polo di formazione dei docenti dei Licei delle Scienze Umane, dei docenti di Educazione Fisica e dei docenti specializzati nelle attività di sostegno;
  • documentare le esperienze di tutte le azioni da attuare nell'ambito del presente accordo.

 

Art. 3 (Durata)

 

Il presente accordo, di durata annuale, è prorogabile per espressa volontà delle parti.

Roma, 28/10/2010

 

Il Dirigente scolastico del Liceo Gassman                             
   F.to     FILOMENA COLLARINO

 

Il Presidente dell'ISTISSS

F.to   LUISA MANGO

 

Share This Post

About Author: Istisss

L'Istituto per gli Studi sui Servizi Sociali ISTISSS svolge fin dal 1960, su base associativa multiprofessionale, attività di studio, ricerca, intervento, sperimentazione di servizi e diffusione dei risultati, formazione ed aggiornamento, documentazione, convegnistica nei campi sociale e sanitario, di tempo libero e del turismo sociale. Attività finalizzate alla realizzazione di un quadro compiuto di solidarietà sociale.