Finanziamenti per progetti sperimentali di volontariato

Scade il prossimo 4 dicembre il termine per richiedere il finanziamento per la realizzazione di progetti sperimentali di volontariato finanziati con il Fondo per il volontariato, istituito ai sensi dell'art. 12, comma 2, della legge 11 agosto 1991, n. 266. Lo prevede la direttiva 2006 del 21 settembre 2006 del Ministro della Solidarietà pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 252 del 28 ottobre 2006 – Supplemento Ordinario n. 204. 
Possono richiedere il finanziamento le organizzazioni di volontariato che siano legalmente costituite da almeno due anni alla data di pubblicazione della direttiva nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana e risultino regolarmente iscritte nei registri regionali del volontariato. Per l'anno 2006 i progetti devono riguardare l'ambito del disagio sociale, anche con l'eventuale coinvolgimento degli Enti pubblici territoriali, nonchè del terzo settore per favorire l'introduzione e la diffusione di metodologie di intervento particolarmente avanzate. La domanda ed il formulario di presentazione, completi in ogni parte, devono pervenire entro le ore 12.00 del 4 dicembre 2006 al Ministero della Solidarietà Sociale, via Fornovo, n. 8, pal. C – 00192 Roma. 
Consulta il dossier su GovernoInforma www.governo.it/GovernoInforma 

(Notizie dal Governo, 07/11/2006) 
 

Share This Post

About Author: Istisss

L'Istituto per gli Studi sui Servizi Sociali ISTISSS svolge fin dal 1960, su base associativa multiprofessionale, attività di studio, ricerca, intervento, sperimentazione di servizi e diffusione dei risultati, formazione ed aggiornamento, documentazione, convegnistica nei campi sociale e sanitario, di tempo libero e del turismo sociale. Attività finalizzate alla realizzazione di un quadro compiuto di solidarietà sociale.