Il Welfare nei libri

mostra-convegno, 19 aprile 2010

 

MOSTRA-CONVEGNO 

IL WELFARE NEI LIBRI

 

Biblioteca Angelica  

 

Via di S. Agostino, 1 – Roma

                                                   19 aprile 2010

L'Istituto per gli Affari Sociali inaugurerà  il prossimo 19 aprile presso la Biblioteca Angelica di Roma la mostra bibliografica: 

“La società italiana nella letteratura scientifica tra fine Ottocento e metà Novecento. Il fondo antico dell’IAS”  

 cui si affianca una giornata di studio su:

 “Il Welfare nell’universo documentario dell’ultimo secolo: quali tematiche, quale evoluzione, quali prospettive”, di cui si allegano le relative brochure informative.

 Saranno esposti libri del Fondo antico della biblioteca dell’Istituto, lastre fotografiche e manifesti di campagne sociali facenti parte della storia dell’Ente di quasi un secolo, che documentano in che modo la letteratura scientifica italiana di quel periodo si è occupata di tematiche sociali e medico-sociali tutt’oggi di grande attualità.

 Il programma del seminario  prevede,  la mattina, un excursus storico su modalità, caratteristiche e diffusione dell’informazione in ambito scientifico, con particolare riguardo all'area sociale e a seguire, nel pomeriggio, una Tavola rotonda dedicata a: “Promuovere una nuova conoscenza condivisa per favorire la partecipazione attiva dei cittadini e del territorio alla definizione delle politiche sociali”.  

Con questa iniziativa l’Istituto si pone l’obiettivo di riunire attorno allo stesso tavolo studiosi, ricercatori ed esperti di differenti discipline, per riflettere sull’evoluzione della conoscenza nell’ambito dello sviluppo delle politiche sociali, sull’importanza della memoria in questo settore e sulle prospettive dell’informazione scientifica, partendo appunto da un’analisi storica della letteratura dell’ultimo secolo in materia e analizzando opportunità e nuovi percorsi per rafforzare il binomio welfare/saperi, attraverso nuove modalità di diffusione di una conoscenza condivisa tra studiosi, istituzioni, operatori del settore sociale.

 Interverranno nel corso della giornata direttori di prestigiose biblioteche nazionali quali la Biblioteca  dell’Accademia dei Lincei e la Biblioteca nazionale di Bari, autorevoli docenti universitari (di Archivistica e di Scienza della Formazione), rappresentanti delle Istituzioni (dirigenti del Ministero dei Beni culturali e del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali), esperti di ambito sociale.

Per maggiori informazioni è possibile consultare la pagina interna del nostro sito internet, dedicata alla Mostra e costantemente aggiornata, ovvero contattare la segreteria della Mostra ai seguenti recapiti:
tel. 06 3221898 – 06 3224358 – 06 3200642/3 
E-mail: sbde@istitutoaffarisociali.it 

Share This Post

About Author: Istisss

L'Istituto per gli Studi sui Servizi Sociali ISTISSS svolge fin dal 1960, su base associativa multiprofessionale, attività di studio, ricerca, intervento, sperimentazione di servizi e diffusione dei risultati, formazione ed aggiornamento, documentazione, convegnistica nei campi sociale e sanitario, di tempo libero e del turismo sociale. Attività finalizzate alla realizzazione di un quadro compiuto di solidarietà sociale.