La vita buona nella società attiva. Libro Verde sul futuro del modello sociale del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali

Seminario di analisi e proposte. Roma, 20 ottobre 2008

 

Seminario di analisi e proposte su 
“LA VITA BUONA NELLA SOCIETA’ ATTIVA” 
Libro Verde sul futuro del modello sociale del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali 

Roma, 20 OTTOBRE 2008 ore 9.00 – 13.00 
Sala Di Liegro – Palazzo Valentini, Provincia di Roma


Accogliendo l’invito del Ministro Sacconi ad esprimersi sul tema e a presentare contributi utili alla formulazione delle politiche sociali e del lavoro, viene organizzato un seminario di analisi e di proposte, riservato ad Amministratori, Dirigenti e Operatori dei Servizi sociali 

Programma 

Introduzione (ore 9.00-10.00) 
• Perché il seminario sul “Libro Verde” 
• La Provincia nel nuovo modello di Welfare 
• Aspetti innovativi e maggiori criticità del Libro Verde 

Contributi specifici (ore 10.00-12.00) 
• Investire sulla previdenza: sistema pubblico e responsabilità personale 
• Ridurre disuguaglianze e promuovere sviluppo: federalismo e governance 
• Rispondere alle tante povertà e promuovere l’inclusione sociale 
• I luoghi dell’integrazione, il ruolo dei servizi e gli strumenti 
• Attuare la sussidiarietà: il ruolo del terzo settore tra pubblico e mercato 

Discussione (ore 12.00-13.00) 

Proposte per il Ministero e conclusione (ore13.00-13.30) 

Partecipano: 
Claudio Cecchini, Assessore Provincia di Roma; Luisa Mango, Presidente ISTISSS; Renzo Scortegagna, Direttore La Rivista di Servizio Sociale; Maria Stefani, Consigliere ISTISSS; Alfonso Pascale, Presidente Rete Fattorie Sociali; Pietro Barbieri, Presidente FISH; Maurizio Di Mario, Segretario INU Lazio; Pino Buongiorno, Presidente Lega Coop Lazio; Carlo Mitra, Presidente Confcooperative; Rosario Mete, Presidente CARD; Emanuele De Crescenzo, ACGLazio; Maurizio Sarti, Sociologo; Maria Laura Capitta, Assistente Sociale Provincia di Roma e Presidente Ordine Assistenti Sociali Lazio. 

Share This Post

About Author: Istisss

L'Istituto per gli Studi sui Servizi Sociali ISTISSS svolge fin dal 1960, su base associativa multiprofessionale, attività di studio, ricerca, intervento, sperimentazione di servizi e diffusione dei risultati, formazione ed aggiornamento, documentazione, convegnistica nei campi sociale e sanitario, di tempo libero e del turismo sociale. Attività finalizzate alla realizzazione di un quadro compiuto di solidarietà sociale.