Lavoro e politiche di genere. Strategie e strumenti per una nuova divisione del lavoro sociale

Sala Congressi, Via Salaria 113 Roma – 18 dicembre 2007 ore 15

 

In occasione dell'uscita del volume "Lavoro e politiche di genere. Strategie e strumenti per una nuova divisione del lavoro sociale", a cura di Adriana Signorelli, Ed.FrancoAngeli, 2007

ne discutono con la Curatrice e gli Autori: Giovanna Altieri, Lea Battistoni, Roberta Bortone, Silvia Della Monica, Paolo Onelli, Nicoletta Stame, Alessandra Tibaldi.

Al termine dell'Anno Europeo delle Pari Opportunità, un'occasione per riflettere sui risultati e sulle prospettive ancora aperte poste dalle strategie perseguite e dagli strumenti di intervento utilizzati dalle politiche di genere alla luce dei più recenti cambiamenti intervenuti nel lavoro, nella famiglia, nella riforma dei welfare state.

Elementi di riflessione: – come conciliare più lavoro femminile retribuito e minore spostamento del lavoro di cura sul mercato e sui servizi pubblici? – come intervenire sul livello micro della famiglia dove i comportamenti femminili sono cambiati molto più di quelli maschili? – come conciliare il diritto di dare e ricevere cura con l'uguale opportunità di lavoro per tutti?

Share This Post

About Author: Istisss

L'Istituto per gli Studi sui Servizi Sociali ISTISSS svolge fin dal 1960, su base associativa multiprofessionale, attività di studio, ricerca, intervento, sperimentazione di servizi e diffusione dei risultati, formazione ed aggiornamento, documentazione, convegnistica nei campi sociale e sanitario, di tempo libero e del turismo sociale. Attività finalizzate alla realizzazione di un quadro compiuto di solidarietà sociale.